22 Giugno 2017 - 16:07
Cerca nel sito
Cenni introduttivi sulla fotografia digitale
Rispetto alla fotografia analogica (su pellicola), la fotografia digitale ha aperto un universo di infinite possibilità sia per i professionisti che per i principianti.
Poter scattare un numero virtualmente infinito di immagini potendole rivedere immediatamente è di grande aiuto per comprendere velocemente alcuni segreti di questa magnifica arte e per migliorare la tecnica.
Ricordate sempre che a prescindere dalle prestazioni della macchina che utilizzerete, sarete soltanto voi e le vostre "doti artistiche" a fare la differenza tra una bella foto e una brutta.
Partiamo col dire che esistono 2 macro-categorie di macchine fotografiche:

1) macchine a obiettivo FISSO cioè che hanno le lenti che fanno corpo unico con la macchina fotografica

2) macchine con obiettivi intercambiabili comunemente chiamate "reflex" (anche se "reflex" si riferisce allo specchio interno che permette di riflettere la visuale dell'obiettivo direttamente nel mirino ottico)
Immagini
  • Cenni introduttivi sulla fotografia digitale
    C: 0
    V :2147

Tra questi due macro-insiemi, esistono molte varianti nelle prestazioni, dimensioni e ovviamente nei prezzi, che però non valuteremo nel dettaglio per non dilungarci troppo.

Altra caratteristica importante che differenzia le fotocamere digitali è la risoluzione dell'immagine, (i famosi MegaPixel).
Molto banalmente, più MegaPixel avrete a disposizione e più definita sarà la vostra immagine.
E' altresì vero che più MegaPixel utilizzerete e MENO fotografie ci staranno sulla stessa scheda di memoria perchè ovviamente ogni foto occuperà più spazio.
Ora vi sveliamo un piccolo segreto.
Per stampare una foto comune nel formato classico 10x15 centimetri, sono sufficenti 2 MegaPixel (circa) che corrispondono a una risoluzione d'immagine di 1600x1200 pixel.
Se avete mai avuto a che fare con una macchinetta "usa e getta" a pellicola, vi possiamo garantire che una foto digitale 1024x768 stampata in formato 10x15 verrà sicuramente meglio della stessa foto scattata con la macchinetta a pellicola.

Il dubbio sorge spontaneo... ma allora cosa serve avere a disposizione 8, 12, 16... MegaPixel?
Nel 90% dei casi che riguardano gli utilizzatori "amatoriali", i MegaPixel servono solo per farvi spendere più soldi alla ricerca del modello più "performante" e quindi più costoso.
Per i professionisti invece, i MegaPixel rappresentano una fondamentale esigenza tecnica per poter disporre di immagini in altissima risoluzione da poter stampare su riviste, poster, calendari e altro.

In altri articoli presenti in questa sezione vi daremo dei consigli per trovare la macchina migliore alle vostre reali esigenze.

La fotografia digitale è molto AMBITION...
10/05/2006 | Commenti (0) | Visite (7.465)
Commenti

ATTENZIONE !!!
Per lasciare un commento devi eseguire l'accesso al sistema.
Se non sei iscritto ti ricordiamo che per registrarsi bastano pochi istanti e che l'iscrizione è TOTALMENTE GRATUITA.
Inoltre gli utenti registrati potranno usufruire di tutti i servizi offerti dal sito.

Per accedere al sistema, utilizza i comandi di accesso che trovi nella colonna sinistra di questa pagina, altrimenti...

´╗┐