23 Giugno 2017 - 1:59
Cerca nel sito
Consigli per gli acquisti
Se non avete mai avuto a che fare con una macchina fotografica, oppure se avete sempre e solo usato le macchinette automatiche a pellicola (quelle rettangolari per intenderci), allora avvicinatevi al mondo digitale acquistando una macchina a obiettivo fisso.
Non fatevi "ingabolare" con le storie sui MegaPixel...
Da 2 MegaPixel in su, vi andranno tutte benissimo.
Piuttosto controllate le caratteristiche dello Zoom, (state attenti a prendere in considerazione lo Zoom Ottico e non il Digitale che sgrana le immagini in modo osceno) e valutate il design, la forma ma soprattutto, la dimensione e il peso.
Si cari miei, perchè moltissima gente non pensa MAI per quale utilizzo reale verrà sfruttata la macchina fotografica.
E' inutile comprare una macchina enorme, con tantissimi MegaPixel e caratteristiche allucinanti se poi la si usa prevalentemente per andare a sciare o la sera in discoteca.
Alla fine tra il peso e l'ingombro non la utilizzerete quasi mai!
Piuttosto sceglietene una piccolina e leggera che vi consentirà di portarla sempre con voi.

Dopo aver accumulato esperienza con le macchine a obiettivo fisso, potrete fare il "salto" e passare a macchine con obiettivi intercambiabili.

Anche qui, andateci molto piano con i MegaPixel e con i soldi... Se siete indecisi sull'acquisto, vuole dire che non siete dei professionisti e che non avete esigenze ben specifiche.
Evitate di acquistare il "TOP" di gamma... non vi servirà a nulla, vi costerà un botto e vi garantiamo che non vi farà scattare foto migliori.

Inoltre fate molta attenzione all'acquisto degli accessori. Fa molto "figo" avere la borsa piena di obiettivi ma fa anche molto "peso" e ingombro. Inoltre sono veramente poche le persone "normali" che si mettono a cambiare gli obiettivi con cognizione di causa.
C'è troppa gente che parte per i viaggi con la valigia della macchina fotografica più grande della valigia dei vestiti. Regolarmente poi usano sempre e solo lo stesso obiettivo.
Un'ottima misura è 28-135mm che vi consentirà di avere una sufficente apertura grandangolare e un buono zoom.
Immagini
  • Consigli per gli acquisti
    C: 0
    V :3538
  • Consigli per gli acquisti
    C: 0
    V :3525
  • Consigli per gli acquisti
    C: 0
    V :3660

Il sensore digitale che serve per catturare le immagini, nel 90% delle macchine fotografiche è leggermente più piccolo rispetto alla dimensione del corrispondente fotogramma nelle pellicole analogiche.
Questo fa si che la distanza focale tra il sensore e la lente, sia differente rispetto alla posizione che avrebbe avuto la pellicola e di conseguenza si rende necessario moltiplicare questo fattore per la reale dimensione dell'obiettivo.

Non avete capito nulla, vero?

Facciamo un esempio: su una macchina a pellicola 35mm (standard), un obiettivo 50mm rappresenta la visuale reale senza ingrandimenti, cioè corrisponde a quello che noi vediamo nella realtà.
Se la nostra macchina digitale ha un fattore di moltiplicazione della focale di 1.6x (per esempio come nel caso delle Canon 10D, 20D, 30D), dovrete moltiplicare 50mm x1.6 = 80mm
Quindi se volevate avere una visuale reale e non ingrandita, dovrete prendere un obiettivo più piccolo di 50mm come per esempio il famoso 28-135mm consigliato prima, che corrisponderà a un 44,8-216mm.

Se le vostre esigenze richiedono di effettuare scatti all'interno di monumenti, musei, qualche primo piano o foto di panorami, vanno benissimo obiettivi tipo 28-90mm o 28-105mm. Sono piccoli, leggeri e molto economici.
Molti produttori hanno messo recentemente in commercio obiettivi con focali apertissime come i nuovi 17-40mm o l'estremo 10-22mm
Immagini
  • Consigli per gli acquisti
    C: 0
    V :3630

Non ci dilunghiamo oltre poichè l'argomento sarebbe veramente infinito.

10/05/2006 | Commenti (0) | Visite (7.001)
Commenti

ATTENZIONE !!!
Per lasciare un commento devi eseguire l'accesso al sistema.
Se non sei iscritto ti ricordiamo che per registrarsi bastano pochi istanti e che l'iscrizione è TOTALMENTE GRATUITA.
Inoltre gli utenti registrati potranno usufruire di tutti i servizi offerti dal sito.

Per accedere al sistema, utilizza i comandi di accesso che trovi nella colonna sinistra di questa pagina, altrimenti...

´╗┐